Sesso e Sex Toys

Educazione Sessuale

Domande E Risposte sui Sex Toys, vibratori, dildo, chi, come e quando usarli ed altre curiosità sul sesso ed il rapporto di coppia con i giocattoli sessuali.

 

Chi usa un vibratore?

Molti pensano che il vibratore sia usato soprattutto da donne single.

La verità è diversa: la maggior parte delle donne che usa un vibratore o un dildo è sposata o in coppia.

Molti inoltre pensano che questi giochi siano usati per la masturbazione da sole.

Invece generalmente vengono usati con il partner durante i preliminari o durante il rapporto sessuale stesso.

Perché le donne amano i toys?

I vibratori usati sui genitali o internamente, stimolano zone molto innervate regalando sensazioni estremamente piacevoli che possono portare all’orgasmo.

Come forse sai già, l’orgasmo femminile nasce prevalentemente dalla clitoride, cioè esternamente.

Il vibratore aiuta le donne a raggiungere più facilmente, più velocemente o con intensità maggiore l’orgasmo.

Inoltre è provato che le donne che usano i toys o che si masturbano, imparano molto riguardo a ciò che può dare loro piacere, e sono in grado di farlo capire al loro partner.

Perché i vibratori dovrebbero piacere anche agli uomini?

Un uomo può capire quali zone la sua compagna preferisce stimolare prestando attenzione a come usa il vibratore. Usatelo a turno sul corpo di lei, o tenetelo tutti e due e lasciando che sia lei a guidare le vostre mani.

Pensate che vi possa piacere? Non dimenticatevi inoltre che esistono dei toys progettati per il piacere maschile o toys da usare in coppia.

Gelosia da vibratore

Il vibratore non è un sostituto del partner come molti uomini temono. E’ un oggetto che permette alla coppia di avvicinarsi al piacere e li aiuta a condividere le emozioni.

Trovare un modo semplice per fare sesso con più piacere per tutti e due, è sicuramente importante e positivo. Se sei una donna e il tuo compagno ti ha regalato un vibratore, non è insoddisfatto della vostra relazione. Semplicemente vuole provare sensazioni nuove.

Se non sei a tuo agio comunicaglielo, ma non rifiutare il vibratore senza prima dargli una possibilità.Provalo da sola sul tuo corpo e, con calma, anche sui genitali (solo esternamente).

Poi prova a massaggiare il tuo partner sul corpo e sui genitali. Che sensazioni provi? E che sensazioni prova lui? Provate a comunicarvele! Usandolo da sola puoi seguire i tuoi ritmi e non è necessario che lo usi internamente o che lo usi con la vibrazione.

Se ti rilassi e inizi a giocarci puoi imparare nuove cose sul tuo corpo e sul piacere. Per essere completamente a tuo agio usa il vibratore con un lubrificante. Se sei un uomo e la tua compagna si è comprata un vibratore, non pensare di non bastarle!

I vibratori spesso permettono alle donne di raggiungere l’orgasmo più velocemente e facilmente. A volte vengono raccomandati dai sessuologi alle donne che hanno difficoltà a raggiungere l’orgasmo. Prova a pensare che usare un vibratore assieme, può aiutarvi a provare un piacere più intenso.

Può usarlo solo lei?

I vibratori possono offrire grandi sensazioni anche agli uomini. Da solo o con la tua partner prova ad accarezzare le tue parti sensibili come la parte inferiore del pene, i testicoli, l’area tra i testicoli e l’ano e attorno all’ano.

I vibratori e i plug anali possono essere usati anche per una eccitante stimolazione della prostata. Fai attenzione però ad usare gli oggetti giusti.

Qual’è un buon momento per regalare un toy?

Tra le occasioni migliori per regalare un toy possiamo elencare:

  • Anniversari,
  • matrimoni,
  • lauree,
  • compleanni.

o semplicemente lo puoi regalare a te stessa “perché ne ho voglia…”.

Come faccio a sapere qual è il toy giusto?

Acquistare un toy per la prima volta può essere può presentare qualche difficoltà.

Per aiutarti, abbiamo preparato l’articolo Come scegliere un vibratore.

Introdurre un vibratore nella nostra relazione mi sembra imbarazzante

Approcciate il toy come se foste al primo uso, anche se ne avete già usati altri da soli o in un’altra coppia.

Usare insieme un toy può richiedere lo stesso tempo che ci vuole per stabilire una buona intesa sessuale in una nuova coppia.

Iniziate con un toy piccolo e progredite insieme.

I prodotti sono moltissimi, come posso scegliere?

I prodotti nei sexy shop online sono tantissimi, così come moltissimi sono i gusti di chi li usa.

Siate creativi e cercate quello che più si adatta al vostro piacere.

Come faccio a far capire al partner che desidero provare un toy?

Comunica! Il modo migliore (e forse l’unico) per migliorare la tua vita sessuale è sicuramente comunicare i tuoi desideri al tuo partner

Non credere che il tuo partner possa intuire tutti i tuoi desideri, spiegagli cosa ti interessa, in modo da non costringerlo a indovinare (magari sbagliando!).

Spiegagli perché qualcosa ti interessa! Se pensi che sia il caso di rendere i vostri rapporti un po’ più “vivaci” parlane pure. Se riesci ad esprimere chiaramente i tuoi desideri, il tuo partner ti seguirà e imparerà ad esprimere i suoi.

Quali nuovi piaceri vi aspettano? Sii sensibile! Presta attenzione al benessere del partner. Un pizzico di trasgressione può essere eccitante, troppa può bloccare. Cerca di accordare i tuoi ritmi ai suoi. Se ti sembra che il partner sia a disagio, agisci di conseguenza.

Cercate di comprendere i limiti reciproci e ampliateli gradualmente.

Come posso iniziare a parlare di toys?

Inizia semplicemente… Come hai visto negli articoli di Educazione Sessuale abbiamo parlato di creme, olii per massaggi e altro.

Che ne dici di inviare una mail al tuo partner proponendogli un massaggio con un olio di suo gusto?

O se uno di voi 2 ama disegnare puoi proporre di provare i Colori per Corpo Commestibili.

Tra i tanti argomenti, sicuramente ce n’è uno che può interessare sia te che il tuo partner. Inviale/gli il link della pagina che lo può interessare e prova a guidare la conversazione.

Approfitta di un’occasione:

  • Vai via per lavoro qualche giorno e non vuoi che rimanga sola/o?
  • Il tuo partner compie gli anni e ha già tutto?
  • C’era un’offerta imperdibile e non hai saputo resistere?

Cos’è l’invidia del vibratore?

Inserire un toy nella vostra vita sessuale può causare dei fraintendimenti. Il partner può pensare che ci sia qualcosa che non va tra di voi e può provare gelosia nei confronti del “nuovo arrivato”.

Molti uomini si sentono in pericolo: pensano che usando il toy da sola, la compagna possa dimenticarsi di loro. Ricordatevi che masturbarsi da soli è un piacere del tutto diverso e non diminuisce il desiderio di fare sesso in coppia. Anzi! Lo aumenta.

Inoltre un qualsiasi vibratore o dildo, non avrà mai la possibilità di sostituire un uomo vero. Molte donne non si sentono apprezzate quando il compagno propone l’uso di un vibratore. Niente di più sbagliato.

Il vostro partner sta cercando un modo per aumentare il vostro piacere. Le donne raggiungono l’orgasmo soprattutto grazie alla stimolazione della clitoride. Un vibratore tra i vostri corpi durante il rapporto può essere molto interessante!

Non stiamo andando troppo oltre?

Molte persone pensano che masturbarsi, usare un toy, bendarsi gli occhi durante un rapporto sessuale, siano delle perversioni.

Le “perversioni” invece, ci sono quando una persona ricorre a fantasie o atti insoliti per procurarsi eccitazione sessuale, dimenticandosi però che il giusto “punto di arrivo” di un atto sessuale è il rapporto sessuale completo.

Dimenticandosi anche della soddisfazione del partner che diventa assolutamente irrilevante. Queste fantasie e questi comportamenti diventano in un certo senso “obbligatori”. Diventano cioè l’unico modo per provare eccitazione ottenendo soddisfazione sessuale.

La vera persona perversa non ha fantasia e creatività in fatto di sessualità. Invece tende a ripetere, come in un rituale obbligato atti o scene sempre uguali, senza provare una complicità e una gratificazione di coppia.

Perversione non vuol dire quindi né libertà sessuale e né passione erotica.

Invece, avere un buon rapporto con il proprio corpo e con quello del partner e con i propri desideri e con quelli dl partner aiuta a vivere con più gioia e serenità il resto della nostra esistenza.